Accesso ai servizi

Abbattimento tigli del Viale Partigiani

Giovedi 13 Marzo: una data triste e nefasta, per Calosso. Su ordine dell'Amministrazione Provinciale una ditta dotata di numerosi mezzi operativi ha rapitamente abbattuto ed asportato (in modo tale che non vi fosse la possibilità di fare ulteriori verifiche) 12 tigli della storica alberata di ingresso al paese: ciò senza alcun preavviso dato all'Amministrazione Comunale e dopo che questa aveva da poco terminato - con il consenso della Provincia stessa ed a proprie spese - un'attenta opera di sfoltimento della chioma delle piante finalizzata a minimizzare l'effetto vela da essa determinato. Non v'era alcun motivo di procedere ad un abbattimento così improvviso in quanto le piante, seppur parzialmente erose nella loro struttura, erano ancora sufficientemente ancorate e comunque l'intervento appena eseguito di alleggerimento della chioma dava ottime garanzie di sicurezza. Con questa vibrata protesta auspichiamo una maggior futura collaborazione con gli Amministratori Provinciali e chiediamo la messa a dimora di piante sostitutive nel più breve tempo possibile.


Abbattimento tigli del Viale Partigiani