Accesso ai servizi

TASI TASSA SUI SERVIZI INDIVISIBILI

E' confermata l'abolizione della TASI sull'abitazione principale per i proprietari e la quota TASI a carico degli occupanti/inquilini quando per l'inquilino l'immobile in locazione è abitazione principale. Rimane invece in vigore la TASI per le abitazioni principali di lusso (cat A1, A8 e A9).

MODALITA’ DI VERSAMENTO DELL’IMPOSTA

L’imposta dovuta dovrà essere versata con Modello F24 indicando il Codice Catastale del Comune (B425) ed utilizzando gli apposti codici tributo istituiti dall’Agenzia delle Entrate.

ACCONTO ENTRO IL 16 GIUGNO 2019

Da versare in misura pari al 50% dell'importo ottenuto applicando le aliquote deliberate per l’anno 2019 (uguali all'anno 2018);

• 1,00 per mille per le Abitazioni PRincipali e pertinenze solo per le cat. A1, A8 e A9;

SALDO ENTRO IL 16 DICEMBRE 2019

• 1,00 per mille Abitazione Principale e pertinenze (cat. A1, A8 e A9);

Ai sensi dell’art. 30 del vigente regolamento IUC, non si procede al versamento in via ordinaria ed al rimborso per somme inferiori a 12 euro per anno di imposta.

CODICI TRIBUTO:

• 3958: ABITAZIONE FABBRICATI E PERTINENZE (INTERAMENTE AL COMUNE)


Ignora collegamenti di navigazione